FELICE LIMOSANI (1966) Artista multidisciplinare.

Lavoro con l'idea di unire tecnologia e discipline umanistiche ibridando arte e design, cultura e comunicazione, esperienza e intrattenimento. Sono linguaggi intrinsecamente connessi che si influenzano e interagiscono tra loro. Il mio approccio li mixa per creare un'opera che trascende per andare oltre. I miei progetti spaziano dalle installazioni artistiche alla costruzione di ambienti immersivi (sia fisici che virtuali) fino alla curatela di mostre esperienziali. DJ e produttore musicale (1982/1999) ho fondato la start up SKYBAR wireless lifestyle support, prima APP di messaggistica MMS (Nokia 2001). Ho creato contenuti digitali artistici per la compagnia telefonica giapponese NTT DoCoMo. Partner e direttore artistico di LUISAVIAROMA Firenze, ho ideato e curato l’attuale concept tra commercio e esperienza, sia in-store che on-line (2002/2014). Su commissione di brand internazionali ho creato opere artistiche con linguaggi diversi.Collaboro in ambito internazionale con architetti e studi di design, sviluppando progetti con un approccio non convenzionale. Sono membro del comitato scientifico della Fondazione di Matera, Capitale della Cultura Europea del 2019. I miei lavori site specific sono stati esposti al Louvre, Miami Art Basel, The White Chapel Gallery, Palazzo Strozzi, Palazzo Vecchio Florence, Accademia di Firenze, Accademia di Francia Roma, Triennale di Milano e il Padiglione Mies Van der Rohe Barcellona. Ricercatore e esperto di tematiche relative all'evoluzione dei linguaggi artistici e esperienziali. Ho tenuto Lectures per Stanford University, Central Saint Martins-University of the Arts London, Ecal Ecole Lausanne, YPO Young Presidents’ Organization, Cà Foscari Venezia e il Future Concept Lab - istituto globale di ricerca e innovazione. Il libro "Italo Globali” (Lupetti,2014), mi ha inserito tra i principali innovatori italiani riconosciuti in ambito internazionale. Vivo a Firenze e lavoro in tutto il mondo.