FRAGMENTS - Art Basel Miami 2015
eng

Tutti i luoghi hanno un'anima sonora. Alcuni esprimono ambienti dove suoni e silenzi si alternano come in una colonna sonora di un film. A volte sono altisonanti, rimbombanti o rumorosi. Altre volte la presenza umana pervade l'atmosfera con i suoni di un lavoro attento, riflessivo e armonico. La manifattura di Parmigiani Fleurier Ŕ uno di questi! ╔ una dimensione dove le mani operano con gesti sensibili. Piccoli movimenti che generano rumori che arrivano all'orecchio sotto forma di sensazioni acustiche. Una costellazione di frammenti sonori che si espandono nell'ambiente fino a dissolversi, ma se catturati dal ritmo del tempo emozionano come la musica! L'installazione Ŕ una scultura audio cinetica che riflette sull'anima sonora dei luoghi e sull'interazione acustica tra spazio e uomo. E' composta da quattro trombe oscillanti che diffondono una base sonora e da 24 speakers posizionati sulle pareti che si attivano singolarmente. Al centro viene diffuso nell'ambiente un tappeto sonoro costante. Sulle pareti laterali vengono emessi suoni diversi uno per volta. La somma della base sonora centrale e di quella laterale compongono una melodia come un'unica orchestra. Progressivamente si disattivano i suoni laterali fino a lasciare nell'ambiente unicamente la base sonora delle trombe oscillanti. Tutti i suoni sono quelli originali della manifattura e dei maestri artigiani. Prima sono stati registrati con microfoni ambientali e direzionali, dopo sono stati elaborati in sonoritÓ adatte a creare una composizione.

RANDOM
installation